I notturni di Vicenza raccontati da Otto…

Partenza ore 9.30, con Trenitalia in meno di due ore siamo a Vicenza da
Milano. Per altro Trenitalia ha questa bellissima iniziativa dei bimbi gratis che
aiuta!!

E il viaggio scorre velocissimo anche perché inauguriamo “Indovina Chi”
formato portatile, che è davvero un fantastico strumento per chi ama
viaggiare con i bambini e con un bagaglio leggero!

La giornata è bellissima, e con una piacevole passeggiata di dieci minuti
arriviamo al centro storico di Vicenza che è tutta area pedonale, perfetta per i piccoli!

Passeggiamo tra piazze e chiese con la testa all’insù, e arriviamo nella piazza dei Signori dove non resistiamo alla tentazione di sederci in uno dei tanti bar con tavoli all’aperto e prendere un aperitivo guardandoci attorno.

Vicenza1 Vicenza2

Poi approfittiamo di un’altra ora prima della prenotazione al museo per concederci un pranzo anche questo all’aperto, così Carolina può giocare tranquilla.

Cara Milly, Vicenza è decisamente una meta per Bimbieviaggi, pulita, senza auto, e ricca di bellissime opere d’arte a cielo aperto!

Finalmente entriamo nella Basilica Palladiana e a Carolina danno
l’audioguida per i piccoli, lei è davvero emozionata, e si parte con la
visita.

Vicenza3Vicenza4

Questa audioguida è davvero un’idea grandiosa: racconta di Otto, un
bambino che viene da un luogo in cui c’è sempre la luce, dove
l’abbandono al sonno e ai sogni non esiste, che viene a vedere la mostra alla Basilica Palladiana dove potrà scoprire la sera e la notte. In questo viaggio di scoperta Otto sarà accompagnato da Stella, una piccola stella che si è perduta e vuole tornare all’opera d’arte da cui proviene.

La mostra contiene tante opere differenti, epoca e stili diversi, e vedere la mia piccola così coinvolta è davvero un dono! Come non portare un bambino in un museo così? Silvia, questo è decisamente un museo Family Friendly da consigliare!

Uscite dalla mostra, e prima di riprendere il treno, come farsi mancare un parco giochi?? E come non pensare ai Playgroundaroundthecorner di Mary??
In Via dell’Ippodromo, proprio a 200 metri dalla stazione, c’è un grande parco attrezzato, pieno di attività per bambini di età diverse, chiuso e pulitissimo.

Vicenza5 Vicenza6

Che dire, questa gita a Vicenza ci è proprio piaciuta, e poi Otto ci ha salutate dicendoci “alla prossima mostra” quindi…

Altri articoli

You Might Also Like

No Comments

  • Reply
    Stefania
    maggio 5, 2015 at 9:22 pm

    ciao! Noi siamo di Vicenza e sono stata (da sola) a vedere la mostra! Quanti anni ha la tua bambina?

    • Reply
      SpezieGentili
      maggio 14, 2015 at 7:12 am

      Ciao! Carolina ha sei anni e mezzo, e si è divertita un mondo

    Leave a Reply