Sesta tappa: Texel e Edam

Fino all’ultimo sono stata indecisa: andare o no a vedere le isole del Nord?
Un giorno mi sembrava poco, di piú non ce la facevo…
Poi oggi ci siamo svegliate sotto uno splendido e caldo sole, quindi la decisione é stata presto presa.

image

In giornata da Volendam non é una passeggiata: un’ora di auto e 20 minuti di nave, ma il problema é stato che di domenica, e con un tempo da mediterraneo, abbiamo dovuto aspettare parecchio la nave; questo é da tenere presente nell’eventuale organizzazione valutando di prenotare i biglietti on line.

image

Comunque dopo 3 ore arriviamo a Texel; e da subito capiamo che ne é valsa la pena.
Piste ciclabili ovunque, verde e animali dappertutto, e chilometri e chilometri di spiaggia. Tutto il lato ovest é un’unica striscia di spiaggia fine, con numeri progressivi ad indicare le spiagge; noi scegliamo la 12 tranquilla anche se me l’aspettavo piú vuota.

image

Ovviamente l’acqua é gelida, ma il clima meraviglioso ci permette di trascorrere tutta la giornata al mare.

image

Il tempo passa talmente in fretta che non facciamo in tempo a visitare i paesi o il ricovero di foche. Sará un ottimo motivo per tornare!!
Il viaggio di ritorno é piú semplice, cosí decidiamo di fermarci a cena a Edam visitando il paesino.

image

Ci sono scorci davvero incantevoli, casette storte che si specchiano nei canali, piazzette accoglienti e ponti bianchissimi.
Davvero merita una visita!
E al rientro a Volendam un tramonto da favola ci saluta!!!

image

Siamo pronte a ripartire

Altri articoli

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply